La frutta congelata è davvero sana come fresca? | Prevenzione

Non è esattamente la stagione dei frutti, quindi qual è il modo più salutare per caricare gli antiossidanti naturali della frutta? Abbiamo ottenuto lo scoop nutrizionale di Mario Ferruzzi, PhD, professore di alimentazione e nutrizione all'Università di Purdue.

[sidebar] Fresh
Una volta raccolto il frutto, inizia il processo di deterioramento, compresa la perdita di valore nutritivo e phytochemicals ", dice il dott. Ferruzzi. Lunghi viaggi per frutta fresca significa più degenerazione dei nutrienti.

Mantieni questo campo vuoto Inserisci il tuo indirizzo email

Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

|

Congelati
I frutti e le verdure surgelati sono spesso significativamente più alti in vitamine e antiossidanti che freschi, dal momento che vengono raccolti e refrigerati al picco di maturazione, bloccando i livelli massimi di nutrienti. (Scherzi a parte: abbiamo ridotto i numeri nutrizionali).

Disidratati
Molti dei nutrienti vengono conservati mediante liofilizzazione. Ma guarda le tue porzioni: anche quando non si aggiunge zucchero, grammo per grammo, questi frutti rattrappiti sono più alti nella roba dolce.

Juiced
Quando il succo viene pastorizzato, il calore distrugge alcune sostanze nutritive (anche se il 100% di succo conserva la maggior parte di i suoi nutrienti). Inoltre, il succo può essere una bomba calorica e privo di fibre naturali del frutto. Ma c'è un lato positivo: i semi spesso scivolano nel processo di spremitura, aggiungendo polifenoli e antiossidanti che altrimenti sputerebbero. (Lo stesso vale per i peeling: dai un'occhiata a questi modi inaspettati per mangiarli).

Consigli nutrizionali
Consiglia

Scelta Del Redattore

4 Segni che stai per avere un colpo di calore | Prevenzione

shutterstock Le giornate canine estive sono buone per rilassarsi in piscina ma non così bene per le tue lunghe percorrenze e le escursioni del fine settimana. Quando le temperature e i livelli di umidità salgono, si ha un maggiore rischio di esaurimento da calore o peggio: colpo di calore.