Starbucks aggiunge finalmente questo latte non da latte popolare al suo menu | Prevenzione

Fotografia per gentile concessione di Starbucks

Finalmente una nuova offerta decentemente sana a Starbucks! A partire dal 6 settembre, quasi 5.000 negozi offriranno finalmente latte di mandorle. E entro la fine del mese, il latte non alimentare verrà distribuito a livello nazionale. A proposito di tempo, giusto?

Se sei un bevitore di Starbucks dedicato, sai che la catena offrì per la prima volta latte di soia nel 2004 e poi latte di cocco nel 2015. Ma a quanto pare, non potevano ignorare le lamentele, secondo Starbucks, la mancanza di latte di mandorla è stata la più grande lamentela da parte dei clienti, che hanno fatto più di 96.000 richieste per la bevanda. Che ha senso, dal momento che il 58% degli americani consuma latte non umido, con il latte di mandorla è il più popolare, secondo un rapporto Mintel del 2016.

Mantieni questo campo vuoto Inserisci il tuo indirizzo email

Puoi disiscriverti in qualsiasi momento.

|

ALTRO: 5 modi deliziosi per usare il latte di mandorla

A differenza di altre catene di caffè, Starbucks non utilizzerà un latte di mandorla di marca, ma ne ha creato uno proprio. "È stato progettato in modo che quando viene cotto a vapore crea una schiuma ricca per bevande calde ed è delizioso e cremoso quando viene servito in bevande fredde", ha dichiarato Yoke Wong, del team di ricerca e sviluppo di bevande Starbucks, in un comunicato stampa dell'azienda. > Non siamo riusciti a mettere le mani su una lista completa degli ingredienti, ma sappiamo alcune cose. Contiene mandorle tritate per aggiungere corpo e apparentemente ha "note di mandorla leggera senza aggiunta di aromi". È anche privo del controverso carrageenan additivo. E per quanto riguarda lo zucchero, ci piacerebbe se non ne contenesse nessuno, ma è comunque sorprendentemente basso: solo 3 grammi per tazza. Confrontalo con il latte di mandorla alla vaniglia della mandorla che usa Dunkin Donuts, che contiene 13 grammi per tazza.

Aggiungendo il latte di mandorle al tuo Americano, al raffreddore o al frappuccino, ti restituirai 60 centesimi. Ma forse è un piccolo prezzo da pagare per poter finalmente godere appieno del tuo caffè mattutino o, se sei come me, non hai più bisogno di contrabbandare il tuo latte di mandorle in una bottiglia d'acqua.

Eat Clean

Consiglia

Scelta Del Redattore

L'ordine online ti fa ingrassare? | Prevenzione

Sai come va. Sei tutto solo, raggomitolato sul divano con il telecomando, e stai morendo di fame. Grazie a Dio per l'ordinazione online , pensi, e in pochi secondi hai tirato su il menu al tuo posto preferito per la pizza. Formaggio extra? Oh, sicuramente.