Il modo sorprendente Una cucchiaiata giornaliera di olio d'oliva potrebbe rendere il tuo periodo meno miserabile | Prevenzione

sam wordley / shutterstock

Se sei una donna, sei stato lì: raddoppiati nel dolore, maledicendo le tue ovaie e incapace di fare praticamente qualsiasi cosa senza piagnucolare. E no, sicuramente non ti darenno la colpa se hai buttato giù un paio di antidolorifici e ti sei rannicchiato a letto per un'ora o cinque per far fronte a quei pazzi crampi mestruali, ma ora potresti non doverlo fare. Risulta, c'è una cura commestibile crampo proprio in cucina, e potrebbe anche funzionare meglio di farmaci.

Un nuovo studio pubblicato nella Scholars Research Library suggerisce che il consumo quotidiano di olio extravergine di oliva è più efficace nel ridurre i sintomi della dismenorrea primaria -il tipo più comune di dolore crampo mestruale-di ibuprofene. Sfortunatamente, lo studio non ha esaminato l'effetto dell'olio d'oliva sui crampi da dismenorrea secondaria associati ad un problema di salute di base come l'endometriosi oi fibromi uterini. Ma la ricerca è ancora promettente comunque

Mantieni questo campo vuoto Inserisci il tuo indirizzo email

Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

|

Per lo studio, i ricercatori hanno diviso 60 donne di età compresa tra 17 e 30 in due gruppi. Tutte le donne hanno avuto crampi mestruali da moderati a severi con un punteggio medio di gravità del dolore di 6,7 su una scala da 1 a 10. Quindi, ogni gruppo ha ricevuto un tipo di intervento del dolore: il gruppo uno ha preso 25 ml (circa 5 cucchiaini) di olio extravergine di oliva ogni giorno per 2 mesi, a partire da 2 settimane prima del ciclo mestruale; mentre al gruppo 2 sono stati somministrati 400 mg di ibuprofene tre volte al giorno durante i primi 3 giorni di ciclo mestruale - quando i crampi sono spesso i peggiori per due cicli mestruali

ALTRO: 5 motivi che fa male lì

I risultati: il gruppo EVOO ha avuto un punteggio medio del dolore di 2,4 per il primo mese e 1,4 per il secondo mese; mentre i risultati del gruppo ibuprofen erano un po 'meno eccitanti-4,7 per il primo mese e 2.4 per il secondo mese. Quindi, non solo il dolore era ridotto in misura maggiore per le donne nel gruppo di olio d'oliva, ma il loro dolore continuava a diminuire mentre continuavano a consumare olio d'oliva.

shutterstock_253044214-olive-oil-dusan-zidar.jpg

dusan zidar / shutterstock

In che modo questo oro liquido fa funzionare la sua magia? Chock it su uno dei composti di polifenoli di olio extra vergine di oliva. "Circa 10 anni fa, i ricercatori hanno notato che l'olio d'oliva imita l'azione dell'ibuprofene, grazie al polifenolo oleocantale, che ha proprietà antinfiammatorie", afferma Elena Paravantes, RDN, consulente di dieta mediterranea e fondatrice del blog Olive Tomato.

In effetti, studi precedenti hanno dimostrato che l'oleocantale aiuta a sopprimere la produzione di una molecola infiammatoria chiamata prostaglandina, proprio come fa l'ibuprofene. Gli studi dimostrano anche che la capacità dell'olio extra vergine di oliva di combattere l'infiammazione ha un effetto cumulativo, il che significa che quanto più si consuma in modo coerente questa graffetta in cucina, tanto maggiore è il suo potenziale di alleviamento del dolore. Quindi, invece di prenderlo quando sei già piegato in due dal dolore, è intelligente iniziare a consumarlo regolarmente prima ancora che inizi il dolore.

ALTRO: 6 modi per combattere l'infiammazione

Prima di te Tuttavia, ci sono alcune cose che dovresti sapere: il contenuto di Oleocanthal è generalmente più alto nell'olio extravergine di oliva fresco, dice Paravantes, quindi evita gli oli d'oliva vergini e regolari e assicurati di consumarlo prima del "meglio di" data o entro un anno dalla "data di raccolta". (Controlla questo trucco di 5 secondi per sapere se hai un olio di oliva fresco e antiossidante).

Il riscaldamento può anche ridurre un po 'il contenuto di oleocantal, dice Paravantes, ma è piuttosto stabile rispetto ad altri composti fenolici nell'oliva olio. Quindi le fritture leggere dovrebbero andare bene, ma per ottenere i massimi benefici, provate ad usarlo nei condimenti per insalate, o aggiungete una bella baguette a più chicchi, o addirittura prendeteli delle foto di EVOO, chiunque?

Cure alimentariSalute grasso Salute ginecologica
Consiglia

Scelta Del Redattore

Battere il vostro insonnia con lo yoga

Photo by Getty Images Se sei un nottambulo con aspirazioni early bird, il sonno turbato, o solo bisogno di un piccolo aiuto rilassante prima di andare a dormire, un po 'di yoga dolce prima puoi rimboccarmi.